Come Presentare Una Campagna di Reward Crowdfunding

by Tip Ventures

Come presentare al meglio la propria campagna di reward based Crowdfunding

100%
Funded
499
Raised over € 500 goal
1
Supporters
240
Days to go

DISCLAIMER: Questo è solo un ESEMPIO, rivolto agli imprenditori che vogliono lanciare una campagna di Reward based Crowdfunding.

 

PRESENTATI 

La prima cosa da inserire nella "Vista Progetto" è una tua piccola introduzione, del tipo:

Sono Matteo, ho 30 anni, amo la tecnologia e il calcio, e sono il founder di Tip Ventures.

 

 

 

 

 

 

Aggiungere anche una foto rende più trasparente il progetto, chi investe vuole vederti negli occhi. Puoi facilmente inserire la foto che vuoi, cambiandone la dimensione e il posizionamento.

 

PRESENTA LA TUA IDEA

Hai una grande idea imprenditoriale e cerchi i primi capitali per concretizzarla? Racconta ai tuoi potenziali investitori come è nata, quali passi hai già fatto e quali ti mancano per lanciare il tuo prodotto o i tuoi servizi sul mercato. Coinvolgi il più possibile tuo pubblico: perchè dovrebbero sostenere la tua idea? In cosa è diversa dalle altre?

Hai una Startup già attiva e vuoi farla crescere? Descrivila, includendo nella spiegazione delle immagini. Perchè credere nel tuo progetto? 

Cerca di riepilogare la descrizione in queste sezioni: Introduzione (Quale problema stai risolvendo e come?), Prodotto (Che cosa?), Concorrenza (Chi sono gli avversari?), Team (Chi?), Fatti importanti, Riepilogo delle ricompense offerte. 

    

Quale problema stai risolvendo e come? 

Le lunghe conversazioni vanno bene tra amici, ma non si può rischiare di annoiare chi ancora non conosce te e il tuo prodotto. Presenta la tua idea partendo da due punti di riferimento: Problema (da cosa è nata l'idea del tuo prodotto o servizio?) e Soluzione. 

 

Quanto può durare? Il meno possibile. Più sei bravo a sintetizzare cosa fai, più dai l'idea di averlo compreso fino in fondo anche tu. Dai 500 ai 1000 caratteri massimo rappresenta un giusto range.


 

 

Che cosa?

L'innovazione è il punto di forza della tua idea imprenditoriale o della tua Startup? Come funziona e perchè è importante supportarti? Qui la parte da padrone la fa il tuo prodotto o servizio.

Quali caratteristiche lo rendono unico? Spiega dettagliatamente i problemi che vuoi risolvere e in cosa sei diverso dalle soluzioni già esistenti. 

Se fossi già in possesso di brevetti o licenze particolari che aiutino un possibile sostenitore a valutare meglio la tua idea imprenditoriale, è importante farlo notare bene in questa sezione.

 

 

Cerca sempre di rendere la tua campagna accattivante, alternando al testo delle immagini (anche Gif animate per far vedere il funzionamento del prodotto). Se una descrizione risulta noiosa, anche il miglior prodotto passa in secondo piano. 


 

 

Chi sono i competitor?

Conosci il mercato sul quale stai per lanciarti? Parla della tua concorrenza. Se hai il polso della situazione, hai le carte in regola per diventare un imprenditore affidabile!

Conosci i tuoi punti di forza e debolezze rispetto ai tuoi competitor? È importante farli notare, tanto quanto sottolineare gli elementi distintivi che rendono la tua idea imprenditoriale più efficace, attraente o remunerativa rispetto agli altri.

Da una corretta analisi della concorrenza passa anche una chiara interpretazione di quello che fai e dove vuoi andare. 

 

Se puoi, utilizza grafici, schemi e paragoni. La regola d'oro è sempre quella di rendere piacevoli anche le cose piu noiose.


 

 

Chi?

Uno degli elementi fondamentali per la valutazione di una startup è il Team.

Inserisci delle fotografie dei membri della tua squadra, con un breve biografia con i percorsi formativi, le precedenti esperienze professionali, il background personale e la posizione attuale all'interno del Team.

 

 

Le aziende one-man only sono difficilmente interessanti al giorno d'oggi, persino nei casi in cui l'imprenditore abbia già comprovate esperienze. I ritmi ai quali una startup deve sottostare, molto più accelerati di un tempo, non permettono ad una sola persona di ricoprire efficaciemente tutte le aree di lavoro ed assumere personale per una Startup in fase Seed è quasi proibitivo.

Un'efficace raccolta di Reward based Crowdfunding può aiutare anche nel trovare risorse umane valide che sposino il progetto.


 

 

Fatti importanti

Chi ha parlato della tua Startup o della tua idea imprenditoriale? Blogger? Media?

Questo è lo spazio giusto per dare risalto alle tue vanità. Esponi i loghi delle testate giornalistiche che hanno parlato della tua iniziativa, dei blog che hanno lanciato la tua campagna.

È importante che i media parlino della tua campagna: crea un comunicato stampa ed invialo a tutte le testate che parlano di iniziative simili alla tua. Promuovi la tua iniziativa attraverso forum e blog specifici.

Lo scopo è semplice: cominciare a costruire l'audience necessaria a finanziare la tua campagna.


Hai già ottenuto dei successi? Hai vinto un contest o ti sei aggiudicato un bando o una gara? Parlane! Questo aumenta la tua credibilità ed è un elemento di validazione importante per i tuoi futuri sostenitori.

Se il tuo prodotto o servizio necessita di una particolare autorizzazione, licenza, brevetto comunica a che punto si trovano le pratiche relative al rilascio. La trasparenza è un elemento fondamentale per la buona riuscita di una campagna di raccolta di capitali online.


 

Ricompense offerte

Quali obiettivi vuoi raggiungere con gli investimenti che stai cercando? Quali ricompense non monetarie, quali servizi o prodotti esclusivi, metti a disposizione dei tuoi investitori?

Donazioni ammesse: un esempio

€ 10
Puoi partire da una piccola cifra, adatta anche agli investitori più piccoli e offrire una disponibilità alta (per esempio 100). Generalmente a questo tipo di quota vengono associate ricompense poco onerose per la startup.

€ 20
Non saltare subito a cifre esorbitanti, procedi per gradi. Salendo di valore aumentano in proporzione il valore delle ricompense. La possibilità di partecipare con una donazione può essere alta (ad esempio 100)

€ 40
A questi investitori l'offerta può essere ricompensata con servizi o campioni del tuo prodotto.

€ 100
Come potresti ringraziare i tuoi finanziatori? Un'edizione limitata del tuo prodotto? Un buono per l'utilizzo dei tuoi servizi? Dai libero sfogo alla fantasia.

€ 250
La donazione comincia ad avere un certo valore: potresti ringraziare chi crede in te con inviti ad eventi esclusivi per il lancio della tua startup.

€ 500
Un investimento di tutto rispetto: pensa a una ricompensa che attiri questi "grandi" investitori.

 


 

#INVESTIMENTO #CONSAPEVOLE

             GRAZIE

100

Puoi partire da una piccola quota, adatta anche agli investitori più piccoli e limitarne la disponibilità (per esempio 10). Generalmente a questo tipo di quota non vengono associati diritti di voto.

500

Salendo di valore aumentano anche i diritti collegati. Generalmente si inizia con il diritto di voto. La disponibilità delle quote può essere limitata (ad esempio 20)

1000

Alle quote che garantiscono diritto di voto si può aggiungere un diritto di partecipazione nella distribuzione dei dividendi sugli utili in forma privilegiata. Questo consente all'investitore, una volta scaduti i termini di Startup Innovativa (max 5 anni da costituzione), di ricevere i dividendi gli utili secondo uno schema preferenziale.

5000

Possiamo creare una categoria di quote Privilegiate che potrebbe avere una differente partecipazione di voto, ma che garantisce all'investitore di essere liquidato anticipatamente rispetto agli altri soci. Potrebbero includere anche dei patti di riacquisto.

10000

In caso di investimento di cifre importanti, la miglior garanzia per l'investitore e' quella di poter eleggere un proprio rappresentante nel CdA della società. Questo può rappresentare un'opportunità' interessante anche per la startup che, verificate le caratteristiche professionali del soggetto, può' arricchire la compagine con figure di rilievo.

20000

Attira l'attenzione dell'investitore istituzionale
 
- See more at: http://equity.tip.ventures/IT/projects/edit/equity-crowdfunding-campaign#sthash.9SmH8zzR.dpuf


There are no updates in the current language.

Info

03 February 2016 15:53:00
14 September 2017 07:34:00

Contacts

Map

Brescia, Italy

loading...
Buy now!

out
of available

Make things happen.

Have an idea? Start a campaign.

Start